La VERSILIANA prende il Via

La VERSILIANA prende il Via

MARINA DI PIETRASANTA – Dopo l’intensa tre giorni con la rassegna “La Felicità di scrivere”,   il Caffè de La Versiliana prende il via ufficiale lunedì 6 luglio alle 18.30. L’ingresso è libero e la Versiliana si trova sul viale Morin 16  a Marina di Pietrasanta.

Lo storico salotto, promosso e organizzato dalla Fondazione La Versiliana in collaborazione con il Comune di Pietrasanta, ospiterà come primo appuntamento un incontro dedicato alla rinascita del Parco della Versiliana, un’ occasione di confronto tra istituzioni per raccogliere e lanciare idee e progetti per il recupero del parco a seguito della terribile tempesta di vento del 5 marzo scorso che ha causato ingenti danni e abbattuto migliaia e migliaia di piante.

A confrontarsi sul tema ci saranno il Sindaco di Pietrasanta Massimo Mallegni, il Sindaco di Forte dei Marmi Umberto Buratti, il Presidente della Fondazione La Versiliana Dianora Poletti e il presidente dell’Associazione “Più forte del ventoMaria Antonietta Di Benedetto.

L’incontro sarà introdotto da David De Filippi, giornalista e scrittore a cui la Fondazione La Versiliana ha affidato il coordinamento redazionale degli Incontri al Caffè de La Versiliana per l’edizione 2015.

Il Caffè de La Versiliana proseguirà fino a fine agosto con ospiti VIP, Personaggi vari dello spettacolo, scrittori, gionalisti e tanti altri ancora.

I PROSSIMI INCONTRI AL CAFFE’ DE LA VERSILIANA:

Martedì 7 luglio: Con il Patrocinio di Padiglione Italia Expo2015 Fabrizio Diolaiuti conduce “Curarsi con le erbe: Selvaggia al mare”. Ospiti : Marco Pardini naturopata e  Presidente Associazione “Il cerchio di Pietre”, Cristiano Tomei Cuciniere stellato Michelin, tra i primi in Italia a usare le erbe spontanee, Paolo Fantoni Presidente Unione dei Comuni della Garfagnana, Andrea Tagliasacchi Sindaco di Castelnuovo di Garfagnana.  Saranno inoltre  presenti: Rolando Bellandi (Antica Norcineria Podere “Le Pianacce” per il Prosciutto Bazzone ed il Biroldo presidi Slow Food), Paolo Magazzini (Pane di Patate), Lorenzo Satti (Farro della Garfagnana IGP), Andrea Bertucci (Osteria Antico Mulino), Azienda Agricola Maestà della Formica, Ivo Poli esperto di erbe.

Mercoledì 8 luglio: Luca Telese conduce “Un altro centro-destra è possibile? “  Ospite

Giovanni Toti,  Governatore Regione Liguria

Giovedì 9 luglio: Luca Telese conduce “La gastronomia al potere: perché gli chef sono gli ultimi leader cui la gente crede”. Ospite Antonello Colonna ,Chef stellato Michelin e Patron Antonello Colonna Resort e SPA (Labico), Open e Ristorante Colonna, Palazzo delle Esposizioni di Roma.

Venerdì 10 luglio: David De Filippi conduce “AutoriTratti”. Ospiti Andrea Porcheddu, critico teatrale, giornalista, Gianna Garbelli, autore, regista, esperta bordo ring.

Sabato 11 luglio: Flavia Piccinni conduce “Donne che dovresti conoscere”.  Ospite Melissa P. , scrittrice

Domenica 12 luglio:  Enrico Salvadori e David De Filippi conducono l’incontro con l’ On. PIPPO CIVATI, Parlamentare, Andrea Pertici,  Professore ordinario di diritto costituzionale UNIPI, Daniele Fortini, Presidente  e Amministratore delegato AMA Roma, già Presidente di  Federambiente, Nadia Ramazzini, scrittrice.

La villa La Versiliana è un edificio storico che si trova a MARINA DI PIETRASANTA (LU) in VERSILIA.

STORIA E DESCRIZIONE:

La villa si trova all’interno del grande Parco della Versiliana che è la parte residuale dell’antico bosco noto come la Macchia di Marina, che si estendeva su tutto il litorale e che era di proprietà del Capitanato di Pietrasanta, che ne curava la salvaguardia e ne utilizzava le risorse di Legname in proprio o per conto del governo granducale.

Alla fine del ‘700 il bosco fu diviso in poderi da concedere ai privati. Nel corso dell’Ottocento i conti Digerini Nuti, proprietari di alcuni appezzamenti, crearono una vasta tenuta signorile; nel 1886 venne costruita la villa, denominata La Versiliana dallo scrittore Renato Fucini, spesso ospite dei proprietari. Nel 1906 vi soggiornò Gabriele D’Annunzio, che vi scrisse la nota poesia La pioggia nel pineto. All’epoca la tenuta era un complesso agricolo forestale, attraversato da una fitta rete di sentieri a disegno geometrico. Veniva praticata la coltivazione del pino domestico per la produzione di legname e dei pinoli. Nel 1980 la tenuta venne acquistata dal Comune di Pietrasanta e destinata a parco pubblico.

Negli spazi adiacenti alla villa sono allestite le zone per lo svolgimento delle attività del Festival de La Versiliana, che si tiene in estate da oltre venti anni con grande successo di pubblico e fama ormai consolidata a livello nazionale.

LA REDAZIONE VERSILIA GUIDE

INFO REDAZIONE: (+39) 3450641800 – info@versiliaguide.com

Share this: